Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookies. Se desideri saperne di più 



Percorsi di Inclusione nella salute mentale: l'importanza del supporto educativo | Porto Torres | 18 Novembre 2011

Il 18 novembre 2011, organizzata dalla cooperativa Airone Cooperativa sociale onlus con la collaborazione del Comune di Porto Torres, del Centro di Salute Mentale A.S.L. n°1 di Sassari, della Lega Coop di Sassari e della società SardegnAmbiente di Porto Torres, si è svolta presso l’auditorium del liceo Scientifico “Europa Unita” di Porto Torres la giornata di studi dedicata ai disturbi mentali dal titolo “processi di inclusione nella salute mentale: l’importanza dell’intervento educativo”.
La serata, aveva lo scopo di porre l’attenzione sulle tematiche del disagio mentale e sulle attività degli attori sociali nell’intervento attivo nel contesto specifico del Comune di Porto Torres
Ha introdotto la serata, Antonello Sanna Presidente della Società Airone Cooperativa Sociale Onlus di Porto Torres che ha voluto evidenziare il valore delle ONLUs nel settore del sociale e la valenza dei relatori che hanno voluto partecipare alla serata. Sono seguiti i saluti dell’Assessore ai Servizi Sociali Caterina Satta.
La serata, mediata dal Dott. Gianni Sotgiu Pedagogista - Coordinatore dei servizi educativi della cooperativa Airone, ha introdotto il Dott. Antonello Pittalis, Responsabile del Centro di Salute Mentale dell’A.S.L. n°1 di Sassari, che ha voluto descrivere le prospettive politiche sociali del territorio per poi scendere nel particolare del territorio locale di Porto Torres con la Dott.ssa Marras Psichiatra del Centro di salute mentale.
Particolarmente seguito l’intervento della Dott.ssa Luciani, Psicologa del C.S.M. presso l’ambulatorio di Porto Torres che ha descritto la sua esperienza oramai quasi decennale dell’Associazione di auto aiuto “nuovi orizzonti” e i traguardi raggiunti, approfondendo il tema del disagio mentale, come paura e pregiudizio.
Molto apprezzati sono stati gli interventi dell’Educatore Alessandro Riccio, del Centro di Salute Mentale dell’A.S.L. n°1 di Sassari e della dott.ssa Silvia Monti, Educatrice Professionale della Società Airone Cooperativa Sociale Onlus che opera nel Servizio Educativo Comunale rivolto ai sofferenti mentali, che hanno evidenziato come la collaborazione tra l’intervento, la persona e un progetto di salute, sono la forza di un percorso efficace che mira all’inclusione sociale.
Il Responsabile dei Servizi Sociali Dott. Marcello Tellini, ha voluto evidenziare come, da circa un anno, il comune abbia investito risorse e fondi a favore dei servizi rivolti alla persona, proprio per la crisi che sta attraversando il paese ma in particolare Porto Torres .
Per ultimo è intervenuto il Professore Stefano Sole, docente di lettere e esperto di tecniche di scrittura: il suo intervento ha posto l’accento sull’importanza dell’auto narrazione come percorso di riabilitazione, dove il recupero, attraverso la scrittura, la lettura della propria storia di vita, facilita la consapevolezza della propria malattia come condizioni indispensabili per il superamento delle stessa.
La serata ha fatto registrare un’affluenza molto interessata all’argomento trattato, dando un quadro approfondito del disagio mentale.

Airone Cooperativa Sociale di Assistenza Onlus

Via Ettore Sacchi 113 - 07046 Porto Torres

  079 514446 - 079 5044104

  334 6885543

  [email protected]aironesociale.it

Iscrizione Albo Nazionale n. A131545 - P. iva: 01385740905
 
SOCIETÀ CON SISTEMI DI LAVORO CERTIFICATI UNI EN ISO 9001:2008
AZIENDA INSERITA TRA LE IMPRESE DI ECCELLENZA
DALL'OSSERVATORIO ECONOMICO DELLA SARDEGNA

www.sardegnastatistiche.it